odcec verona

ricerca iscritti

Commissione Procedure Concorsuali

Presidente – Alberto Castagnetti

VicePresidente – Massimo Zuccato

Segretario – Michela Santellani

Gli obiettivi programmatici che la commissione si pone per il mandato 2022/2026, possono essere sintetizzati come segue:

  1. studio e approfondimento dei principali istituti del diritto fallimentare, anche con la creazione di focus group, post riforme introdotte dal Dl.gs 14/2019 e più recentemente dal Dl.gs 118/2021, ovvero:
  • piani di ristrutturazione ex articolo 182 bis L.F.;
  • concordato fallimentare ex articolo 124 L.F.;
  • programma di risanamento omologato ex articolo 64bis introdotto dall’art. 16 del Decreto di recepimento direttiva UE “insolvency”;
  • novità introdotte dal codice della crisi d’impresa di prossima entrata in vigore
  1. sviluppare eventi formativi accreditati dall’Ordine, proponendo la formula di partecipazione dei componenti della commissione insieme, possibilmente, ai giudici della sezione fallimentare del Tribunale di Verona e ad altri esperti del settore;
  2. diffondere tra i colleghi Veronesi una più ampia visione delle problematiche aziendali che ineriscano, e anticipino, le situazioni di crisi d’impresa, con una interlocuzione più stretta con i cosiddetti “creditori qualificati” (agenzia entrate, agenzia entrate - riscossione, Inps e Inail), e quindi con una collaborazione sinergica con le commissioni di studio dell’Ordine che andranno a trattare queste tematiche nella parte relativa all'interlocuzione con i creditori qualificati e con  le associazioni di categoria (ad es. Confindustria, Confartigianato, Sindacati...);
  3. attivare possibili sinergie con l’Ordine degli avvocati (sul tema, ad esempio, dei compensi e sugli incarichi ai giovani colleghi attribuiti dal Tribunale) per un approccio paritetico, e condiviso, con la sezione fallimentare del Tribunale, con la quale peraltro andranno mantenuti rapporti di fattiva collaborazione;
  4. individuare, possibilmente già all’inizio dei lavori della commissione, un calendario delle riunioni per tutto l’anno;
  5. costante aggiornamento e condivisione tra i membri della Commissione delle novità giurisprudenziali di merito (del nostro foro) e di legittimità sugli istituti concorsuali;
  6. una più puntuale e tempestiva circolarizzazione tra i colleghi (anche non iscritti alla Commissioni) delle circolari della sezione fallimentare del Tribunale di Verona;
  7. favorire lo scambio professionale di esperienze e casi pratici tra i membri della Commissione.

 

Componenti Commissione:

ACCETTURA MICHELANGELO
ADAMI GRAZIANO
ANSELMI EMANUELE
BIANCHETTI TATIANA
BONOMI CRISTINA
BORELLA GIOVANNA
BRUN SUSANNA
CAGALI MAURO
CALLOVI MICHELE
CASAROTTI STEFANO
CASERTA LEILA MARIA
CASTELLANI DIEGO
CERESA ALESSANDRA
CERVATO ALESSANDRO
CESARI MARINA
CISERANI GIORGIO
COLOMBO LUCA
CORRADI MATTIA
DE CASSAN CLAUDIO
DE MARCHI DANIELA
DEBORTOLI PAOLO
FORNALE' MICHELA
GALLO GIORGIA
GASTALDELLO   GIULIO
GRIGOLI FEDERICO
GUARDINI IRENE
GUERRA ELENA
LEOPARDI VALENTINA
MANTIERO MARCO
MAZZI ANNA CHIARA
MAZZI MARCO
MENEGATTI DAMIANO
MERZARI COSTANZA
MESCHINI PIETRO FRANCESCO
MIOLLO LORENZO
MORETTO FRANCESCO
MUSERLE MONICA
NONFARMALE   FRANCESCO
PANATO SIMONE
PANOZZO RENZO
PASSILONGO SILVIA
PERBELLINI GIANNI
PERETTI ANGELA
PERNA STEFANIA
PIGARELLI VERONICA
PITONDO GIACOMO
RODA ARMANDA
SEBASTIANO EDDA
SEGA BARBARA
SEVERI GIOVANNI
SIMONE ALESSANDRA
TESTA ANGELA
TOFFOLATTI MATTEO
TOGNON MICHELE
TOMASI MATTEO
TONELATO STEFANO
TRUBIANI LUIGI
VALENTINI MONICA
VARTOLO FABIO
VASSANELLI ANDREA
VISPARELLI CARLO
ZANETTI NICCOLO'
ZANNINI MARCELLO
ZECCHIN ARIANNA
ZENARO DAVIDE

 

DOCUMENTAZIONE

pdfIl 2022 della Commissione